Una vittoria esplosiva !

La partita vista dai tifosi: Il Cinghiale ci strizza l’occhio e benedice gli ULTRAS VAIANO

Bellissima vittoria dei ragazzi della D dopo una dura gara contro il Galli.Sapevamo che era una partita difficile, ma stavolta il Cinghiale aveva un arma in più; gli “ULTRAS VAIANO “! Il neonato gruppo di tifosi nato dal niente, ha messo su una spettacolare coreografia coinvolgendo tantissimi bambini,ragazzi e adulti. Quaranta minuti d’incitamento con tanto di sciarpata,tamburi e trombe hanno sprigionato un energia grandissima che ha soffocato ogni titubanza e ogni dubbio sulla riuscita dell’iniziativa. Sembrava un legione romana la nostra schiera di tifosi. Un muro compatto di sciarpe hanno salutato i ragazzi di coach Vaiani e per tutta la partita, senza mai una sosta, hanno sostenuto la squadra. I bambini del Minibasket in prima fila con le trombe, gli Under 15 e gli Esordienti con i tamburi a suonare la carica e tutti gli altri a sospingere con i cori i loro compagni giù in basso.Ogni canestro dei nostri era il pretesto per esplodere in boato di giubilo, ogni attacco era accompagnato dalle trombe e i tamburi, ogni difesa da incitamento forsennato.Ci piacerebbe pensare che sull’onda di questa magica energia, la squadra abbia trovato quel canestro in più per vincere il match.Quando finalmente è suonata la sirena finale c’è stato un urlo di liberazione per tutti, per noi tifosi al debutto, per coach Vaiani che voleva vincere e per i ragazzi che non volevano deluderci.Il saluto della squadra sotto la “curva” ci ha ripagato di tutta la fatica . Grazie ragazzi,avete dato cuore e anima e con la vostra vittoria avete reso indimenticabile questa giornata!

Suggestioni in bianco e blu

Un grazie di cuore a tutti ed in particolare a Oscar Picchianti, Julian, Luca e Matteo. FOTO SONIA CIONI
Il muro di sciarpe
FOTO SONIA CIONI
I ragazzi sotto la “curva”
FOTO SONIA CIONI
La sciarpata!
FOTO LEONARDO FIORETTI

La partita vista da coach Vaiani

Vaiano chiude il girone di andata con una vittoria importante per la classifica e per il morale inaugurando nel migliore dei modi il nuovo campo di gioco. Nel primo tempo i padroni di casa prendono una decina di punti di vantaggio ottenendo punti un po’ da tutti gli effettivi con Guerrini sugli scudi; per Galli invece sono Fedeli e Gironi a spingere. Il terzo quarto vede una flessione in difesa per entrambe le squadre e si iscrivono alla partita Ottanelli per Vaiano e Casali per Galli, dominatori realizzativi del secondo tempo. La zona di Galli e la stanchezza della formazione valbisentina permettono agli ospiti di ricucire ma Vaiano è brava a non disunirsi e a trovare sempre la soluzione per non farsi agganciare, prima con Poli e poi con Sanesi. Galli ha il tiro per vincerla con Fedeli, ma il canestro non va e Vaiano festeggia con i tiri liberi di Picchi.

Parziali: 14-10; 32-21; 53-44; 65-63
Vaiano: Guerrini 17, Bogani, Ottanelli 19, Poli 6, Picchi 7, Venturini 3, Sanesi 8, Mariotti 5, Gori, Parisi.
All. Vaiani
Ass. Mannucci