Il Week end dei Cinghiali

Scoiattoli: Ottima prova dei nostri Cinghialini che a Bottegone arrivano secondi al Torneo di Carnevale.

Aquilotti 2009: Ancora una sconfitta per loro che non riescono a trovare la marcia giusta… forza ragazzi, siamo con voi!!

Aquilotti 2010: Seconda sconfitta contro il forte PPP Prato. Tengono testa per 5 tempini e solo all’ultimo cedono ad un avversario più forte.

Esordienti: Combattutissima vittoria a Monsummano contro Shoemakers. La gara finisce 32-37 dopo un autentica battaglia contro un avversario che ha mostrato il proprio punto forte con la difesa.

U15 F.I.P.: Seconda sconfitta nella seconda fase. La squadra non ancora al top della forma fisica e mentale affronta una difficile trasferta a Piombino contro un avversario ben organizzato ed efficiente in tutti i reparti. Ma il vero Vaiano lo vedremo al PalaNenni. Intanto, sabato 29 Febbraio i ragazzi di Novelli giocheranno l’ennesima trasferta contro il GMV di Ghezzano… forza Cinghiali!!

U18, furore al Palanenni .

Dopo 2 vittorie consecutive Vaiano ospita la terza della classe, il Montemurlo. In palio, oltre ai due preziosi punti, c’era la conferma o meno che questo gruppo sappia fare squadra e abbia la mentalità giusta. Non è quanto si vince, ma è come si vince.In questa gara ci sono stati tutti gli elementi che mettono alla prova una squadra; intelligenza gestione del vantaggio e testa. Già dai primissimi minuti Vaiano ha in mano la gara,lo si vede,lo si capisce.La squadra detta legge e non va mai sotto. Raggiunge un cospicuo vantaggio al terzo quarto ma qualche “egoismo” di troppo fa si che i Leoni si portino a – 4 sul finale. Ed è qui che abbiamo visto la maturità dei ragazzi, hanno capito il momento ed hanno subito cambiato regime. Vittoria meritatissima e grande fiducia per il futuro… testa alla prossima!

Sirena…e Vaiano batte Montemurlo

Serie D: oltre al Pino, vincono stanchezza panchina corta e i liberi falliti.

Peccato, veramente una sconfitta amara,di quelle che ti tormentano per giorni e vorresti rigiocare perché non ci sta di perdere così. Placati gli animi però, sulla bilancia vanno messi anche alcuni ingredienti che hanno contribuito pesantemente a questa sconfitta. Ottanelli, Gori e Sanesi infortunati, di fatto, hanno accorciato drammaticamente la panchina di Vaiani. Ritrovandosi con le rotazioni ridotte all’osso la squadra si è dovuta sacrificare e la stanchezza ha fatto il resto. Ma di questa strana domenica vogliamo ricordare la grande prestazione di Picchi,gran trascinatore mai domo e l’ennesima prova di Parisi che conferma l’ottimo periodo che sta attraversando.

La gara vista da Coach Vaiani :

Vaiano perde una partita importante nell’ottica della lotta ai playoff contro un Pino bravo a cogliere l’occasione nel finale di partita. Dopo una serie di errori da entrambe le parti è Vaiano con Parisi e Guerrini a prendere qualche punto di vantaggio rosicchiato nel secondo quarto anche a causa delle poche rotazioni possibili (solo 7 giocatori a disposizione di coach Vaiani). Nel terzo quarto Picchi dà un nuovo sprint ai vaianesi che arrivano anche al +11. Il quarto quarto però è avaro di canestri per i padroni di casa, imprecisi anche ai liberi (1/6 negli ultimi 4 minuti). Parnasi firma quindi il sorpasso, Vaiano sbaglia la tripla della vittoria e cede a Pino una partita che ha condotto quasi interamente.

L’album del CMV

È disponibile l’album delle figurine del CentroMinibasket. Una raccolta di tutti i tesserati della società. Lo scopo è quello di conoscersi tutti per meglio capire quanto è grande la nostra famiglia. Per informazioni chiedere in segreteria.

Il week end dei Cinghiali

Fine settimana da dimenticare per il Minibasket. Esordienti show. U15 F.I.P. e C.S.I. sconfitti in trasferta. U18, avanti così! Serie D: il cuore oltre l’ostacolo.

Scoiattoli: perdono contro Prato

Aquilotti 2010: perdono contro Endas dopo un faticoso incontro e registrano la loro prima sconfitta stagionale.

Aquilotti 2009: Sconfitta con Quarrata, ma stavolta sarebbe bastato un po’ più di fortuna per vincere. Sarà per la prossima 💪💪

U18: Gran momento per i ragazzi che vincono la seconda gara consecutiva. Stavolta a farne le spese è il Freccia Azzurra. 39-62 alla sirena.

U15 F.I.P.: Falsa partenza alla prima gara della seconda fase. Calcinaia se pur non irresistibile ha messo in difficoltà i nostri ragazzi. Si dovrà registrare alcune cose e abituarsi mentalmente a questo difficile e impegnativo torneo. Il calendario non aiuta in questo momento e difatti, Novelli-Picchianti dovranno fare altre due trasferte prima di giocare tra le mura amiche. La prima sarà Sabato 23 Febbraio a Piombino e la successiva sarà in casa del GMV di Ghezzano(Pi).

U15 C.S.I.: Trasferta difficile con Laurenziana finita con una sconfitta. Gran cuore dei ragazzi, mai domi e sempre concentrati…avanti così ragazzi!

Esordienti: Grande gara per i ragazzi di Lucarella. Dopo un inizio non brillante, recuperano un pesante gap e vincono di 10 contro Endas.

Serie D: Trasferta faticosissima per i ragazzi che vincono questo difficile match dopo un extra-time. Coach Vaiani ci racconta minuziosamente l’incontro.

“Vaiano dopo la delusione della sconfitta di Montemurlo va in trasferta a Valdambra, ultima in classifica, che in questa partita vede l’ultimo spiraglio per la salvezza. I vaianesi si presentano senza Sanesi e Gori, i padroni di casa devono rinunciare a Stagi. Nella prima frazione i vaianesi vengono sospinti da Parisi sotto le plance, mentre per i padroni di casa risponde Rossini. Nella seconda frazione Vaiano passa avanti grazie alle triple di Ottanelli e a Picchi nonostante un ottimo Buccillini e va al riposo sul +2 con qualche problema di falli. Nella terza frazione sono Mariotti e Venturini a guidare i vaianesi ma le rotazioni si fanno corte a causa dei falli e Valdambra ne approfitta arrivando sul +3 a 4 minuti dalla fine. A 23 secondi dalla fine Vaiano è sotto di un punto e manda in lunetta i padroni di casa che fanno 1/2. Sull’azione successiva Guerrini agguanta il pareggio e sull’ultima azione Valdambra non riesce a realizzare. Nel supplementare nonostante Vaiano perda in rapida successione Mariotti e Venturini per falli passa sul +5 con una tripla di Ottanelli e i liberi di Bonari. Valdambra potrebbe recuperare ma Bucciolini viene espulso e Basilicò commette un fallo che dà a Picchi due tiri liberi. Il match di fatto si chiude qui con l’uscita di Poli per falli che non incide sull’ultimo minuto di gioco.”

Vaiano: Guerrini 11, Bogani, Ottanelli 12, Poli 8, Picchi 5, Venturini 7, Muka, Mariotti 21, Bonari 9, Parisi 9. All. Vaiani

Esordienti, un tranquillo sabato di spettacolo!

Fantastica vittoria dei nostri Esordienti contro Endas Pistoia

In un normale sabato di metà febbraio,quando tutti siamo assopiti e rilassati, un gruppetto di ragazzi vestiti di bianco e blu, ti ricordano di quanto sia bello il basket. Avversario ostico che fa grande pressione e mette sotto torchio le capacità psico fisiche dei Cinghiali i quali ,dopo un primo quarto in affanno( riducono il gap nel finale di tempo), già dal secondo reagiscono molto bene e contengono l’avversario. Ma il capolavoro dei ragazzi di Lucarella si materializza tra il terzo e il quarto tempo, dove recuperano un -14 e si portano avanti di 10! Quello che più ci è piaciuto è senza dubbio la passione agonistica dei ragazzi che legata ad un ottima tecnica individuale ha contribuito a questa bella vittoria. Bel gruppo davvero, complimenti ai ragazzi e a coach Lucarella. Vaiano batte Endas Pistoia 53-46

Sirena..
e Vaiano batte Endas Pistoia

U15 F.I.P. Calendario seconda fase

Partirà sabato 15 Febbraio la seconda fase per i nostri U15 . La corsa al titolo regionale inizia a Calcinaia.

Di seguito pubblichiamo il calendario completo della seconda fase (in neretto le gare interne).

  • 15 Febbraio ore 18 : Calcinaia- Vaiano
  • 23 Febbraio ore 11: Piombino-Vaiano
  • 29 Febbraio ore 18.30: GMVVaiano
  • 8 Marzo ore 11: Vaiano- I.E.S. Pisa
  • 14 Marzo ore 18: Vaiano-Montecatini
  • 22 Marzo ore 11: Pescia-Vaiano
  • 28 Marzo ore 18.30: Vaiano-Calcinaia
  • 5 Aprile ore 11.30: Vaiano-Piombino
  • 18 Aprile ore 18: Vaiano- GMV
  • 24 Aprile ore 19.30 : I.E.S. Pisa – Vaiano
  • 3 Maggio ore 11.30: Montecatini-Vaiano
  • 10 Maggio ore 18: Vaiano- Pescia
Forza Cinghiali!!

Non mancate! 9 Febbraio ore 18 tutti al PalaNenni!!

Domenica 9 Febbraio alle ore 18, si svolgerà presso il PalaNenni la gara di Serie D tra Effe.Pi Vaiano vs Lions Montemurlo. Partita molto importante dal punto di vista della classifica dove Vaiano vuol rimanere agganciata al treno dei playoff e i Leoni di Montemurlo stare il più lontano possibile dai bassifondi della classifica. Match vivo e forte dove ogni errore sarà pagato a caro prezzo. In occasione di questo importante match, gli ULTRAS VAIANO hanno organizzato una spettacolare coreografia e affinché funzioni, c’è bisogno dell’aiuto di tutti! Dalle 17 presso la Tana del Cinghiale, ci sarà la merenda per i bambini. Potete portare qualche dolce confezionato, salati e bibite, serve solo questo.
È importante essere tutti pronti sui i gradoni alle 17,45. Li troverete i ragazzi che vi consegneranno del materiale e organizzeranno gli spazi.
È una gara importante per la nostra società e abbiamo bisogno di tutto il supporto possibile…vi aspettiamo!
DOMENICA 9 FEBBRAIO ORE 17 MERENDA
ORE 17.45 TUTTI SUGLI SPALTI.

Il nuovo logo degli ULTRAS VAIANO

Il Week end dei Cinghiali

Aquilotti 2009: Sconfitti a Pistoia contro Endas

Aquilotti 2010: Vittoria ad Agliana per 18-6

U15 F.I.P.: Vincono 74-45 contro Endas l’ultima gara della prima fase.Siamo in attesa di conoscere il calendario della seconda fase

Prima Squadra: Passo falso a Poggibonsi. Netta sconfitta senza attenuanti.

Serie D, la partita vista dai tifosi.

I tifosi danno il benvenuto in Prima Squadra a Brendi Muka dell U18… Forza Brendi!

Per una serie di circostanze fortuite con questa sconfitta la situazione della classifica rimane immutata, congelata. Con le sconfitte di Asciano, Certaldo e Pino, rimaniamo ancorati all’ottavo posto dandoci morale ed energie per affrontare l’impegnativa gara di domenica 9 Febbraio contro il Montemurlo… calma e sangue freddo ragazzi!

La gara vista dal coach Vaiani

Vaiano affronta la difficile trasferta di Poggibonsi, squadra in lizza per il salto di categoria che ha rinforzato il roster in questi giorni e che ha perso qualche punto in classifica a causa dei numerosi infortuni e/o assenze (in questa partita Falossi). Il primo quarto vede i vaianesi faticare in difesa nonostante un buon Bonari in attacco. Nel secondo quarto nonostante dei buoni attacchi, gli ospiti non riescono a segnare e sprofondano a -20 con Poggibonsi che colpisce chirurgicamente da fuori. Nel secondo tempo Vaiano si scuote ma non riesce mai ad avvicinarsi abbastanza nonostante l’ottimo impatto di Parisi sotto le plance anche a causa sopratutto della precisione di Chiti e Maestrini. L’ultimo quarto serve ai coach ad allargare le rotazioni. Il punteggio si fissa sul 77 a 52. Prossimo match in casa vs Montemurlo domenica 9 Febbraio ore 18.00

Ottanelli 8,Poli 3,Picchi 5,Vitarini,Venturini 6,Pignatelli, Sanesi 2,Mariotti 6,Bonari 13,Gori,Muka,Parisi 9

Il week end dei Cinghiali

Vincono Scoiattoli e Esordienti. U15 F.I.P. vincono e chiudono la prima fase in anticipo. U15 C.S.I. ancora una sconfitta, ma le cose migliorano sul piano di gioco. U18 sconfitti dalla capolista. Serie D, avanti così!

Scoiattoli: Vittoria contro il CGFS ROSSO di Prato.

Esordienti: Altra bella vittoria dei ragazzi di Lucarella che vincono in casa del Dany Basket 15-51

U15 F.I.P: Corsa trionfale dei ragazzi che conquistano la Prima Fase e prenotano un posto per le regionali… bravi ragazzi!

U15 C.S.I.: Subiscono una sconfitta ma la squadra comincia a ingranare

U18: Perdono di 10 in trasferta con la capolista Sestese dopo una buona gara.

Serie D, avanti così. La partita vista dai tifosi.

I tifosi salutano Federico Pignatelli che domenica ha debuttato contro Certaldo giocando gli ultimi minuti. Te la sei cavata alla grande 💪💪🐗🐗

Altra gara importante per i Cinghiali che se la sono vista con Certaldo. Ospiti in un buon periodo e forti della vittoria dell’andata, vogliono continuare la serie positiva che dura da due incontri. Vaiano deve assolutamente uscire dalla zona bassa della classifica. La gara parte bene per noi e la sensazione è che stavolta le cose siano più tranquille. Tremiamo un po’ alla fine del primo quarto con Certaldo che si fa sotto a -2. Il secondo quarto vede gli ospiti sempre più ficcanti e in diverse occasioni ci mettono in difficoltà, ma ripeto, tutto sotto controllo, i ragazzi hanno in pugno la situazione. La seconda frazione vede immutato il vantaggio dei Cinghiali. Alla ripresa, le cose cambiano e Vaiano tenta la spallata, ci riesce con un “bombardamento” che fiacca ogni velleità dell’avversario. Francamente ci si aspettava un Certaldo più combattivo e produttivo, meglio così! Sirena e Vaiano batte Certaldo 74-56. Ci voleva davvero, grazie ragazzi!

La gara di coach Vaiani:

Vaiano dopo un primo tempo nel quale non riesce a staccare gli avversari conquista una larga vittoria contro Certaldo, ribaltando anche la differenza canestri. Il primo quarto è avaro di canestri da entrambe le parti con Vaiano che chiude sul +2 annullando Barbieri, ma lasciando spazio a Mencherini e Guaianai. Nel secondo quarto i padroni di casa allungano con Poli e Sanesi, ma Tordini risponde presente e il vantaggio all’intervallo è immutato. A cavallo fra terzo e quarto quarto l’allungo decisivo dei vaianesi che colpiscono ripetutamente dalla distanza con gran parte degli effettivi, riuscendo a contenere bene i giovani di Certaldo sopratutto nei momenti decisivi.

Vaiano : Guerrini 7, Ottanelli 5,Poli 15,Venturini 10,Pignatelli ,Sanesi 13,Mariotti 10, Bonari 14, Parisi,Gori.

“Dear basketball “

“Caro Basket,
sin dal momento in cui ho cominciato ad arrotolare i calzettoni di mio papà e a immaginare canestri decisivi per la vittoria al Great Western Forum,
mi è subito stata chiara una cosa: mi ero innamorato di te.
Un amore così grande che ti ho dato tutto me stesso,
Come un bimbo di sei anni, innamorato, non ho mai visto la luce in fondo al tunnel.
Mi vedevo soltanto correre, e così ho corso. Su e giù per ogni campo, rincorrendo ogni pallone per te. Mi hai chiesto il massimo sforzo, così ti ho dato il mio cuore.
Ho giocato quando ero stanco e affaticato, non perché fossero state le sfide a chiamarmi, ma perché TU mi hai chiamato. Ho fatto qualsiasi cosa per TE, perché così fanno le persone quando qualcuno le fa sentire vive (come hai fatto tu con me).
Hai dato a un bimbo di sei anni il sogno di essere un giocatore dei Lakers e ti amerò sempre per questo. Ma non posso amarti in modo ossessivo per molto tempo ancora. Questa stagione è tutto quel che mi rimane da darti.
Il mio cuore può reggere il peso, anche la mia mente, ma il mio corpo sa che è giunto il momento di salutarci. Ma va bene così.
Sono pronto a lasciarti andare. Volevo che tu lo sapessi,
così potremo assaporare meglio ogni momento che ci rimarrà da gustare insieme.
Le cose belle e quelle brutte. Ci siamo dati l’un l’altro tutto. Ed entrambi sappiamo che, qualsiasi cosa farò, sarò sempre quel bambino con i calzettoni, il cestino della spazzatura nell’angolo e 5 secondi ancora sul cronometro, palla in mano.
5… 4… 3… 2… 1.
Ti amerò sempre.
Tuo Kobe “

U15 F.I.P. volano alla seconda fase!

I ragazzi di Novelli chiudono in anticipo la Prima Fase del campionato Silver.

Ci sono volute 13 gare e 900 punti per vincere la prima fase del campionato Silver,ma alla fine l’impresa è riuscita. Ho avuto la fortuna di conoscere gran parte di questi ragazzi e ne ho apprezzato le doti tecniche e il grande impegno messo sul campo, in una parola, fantastici! Un grandissimo plauso va alla coppia Novelli-Picchianti ,che con la loro guida hanno saputo gestire un gruppo numeroso portandoli alla meritata vittoria.La società ringrazia gli allenatori, i ragazzi e le loro famiglie per la pazienza e il sacrificio…però ripagato da questo splendido risultato! E ora testa alla seconda fase che sarà molto più impegnativa e metterà a dura prova fisici e cervelli…la battaglia continua💪💪

E allora ricordiamo questa formazione:

Baldi🐗Bardazzi🐗Benelli🐗Berti🐗Chiti🐗Fantacci🐗Fattori🐗Grisi🐗Lenzi🐗Lucchesi🐗Meti🐗Muka🐗Musolesi🐗Pacini🐗Piacenti🐗Randi🐗Renzulli🐗Rossi🐗Scopece🐗Storai🐗Zomer🐗 Allenatore: Giacomo Novelli Assistente: Oscar Picchianti

I “Terribili” U15