Il week end dei Cinghiali

Vincono Scoiattoli e Esordienti. U15 F.I.P. vincono e chiudono la prima fase in anticipo. U15 C.S.I. ancora una sconfitta, ma le cose migliorano sul piano di gioco. U18 sconfitti dalla capolista. Serie D, avanti così!

Scoiattoli: Vittoria contro il CGFS ROSSO di Prato.

Esordienti: Altra bella vittoria dei ragazzi di Lucarella che vincono in casa del Dany Basket 15-51

U15 F.I.P: Corsa trionfale dei ragazzi che conquistano la Prima Fase e prenotano un posto per le regionali… bravi ragazzi!

U15 C.S.I.: Subiscono una sconfitta ma la squadra comincia a ingranare

U18: Perdono di 10 in trasferta con la capolista Sestese dopo una buona gara.

Serie D, avanti così. La partita vista dai tifosi.

I tifosi salutano Federico Pignatelli che domenica ha debuttato contro Certaldo giocando gli ultimi minuti. Te la sei cavata alla grande 💪💪🐗🐗

Altra gara importante per i Cinghiali che se la sono vista con Certaldo. Ospiti in un buon periodo e forti della vittoria dell’andata, vogliono continuare la serie positiva che dura da due incontri. Vaiano deve assolutamente uscire dalla zona bassa della classifica. La gara parte bene per noi e la sensazione è che stavolta le cose siano più tranquille. Tremiamo un po’ alla fine del primo quarto con Certaldo che si fa sotto a -2. Il secondo quarto vede gli ospiti sempre più ficcanti e in diverse occasioni ci mettono in difficoltà, ma ripeto, tutto sotto controllo, i ragazzi hanno in pugno la situazione. La seconda frazione vede immutato il vantaggio dei Cinghiali. Alla ripresa, le cose cambiano e Vaiano tenta la spallata, ci riesce con un “bombardamento” che fiacca ogni velleità dell’avversario. Francamente ci si aspettava un Certaldo più combattivo e produttivo, meglio così! Sirena e Vaiano batte Certaldo 74-56. Ci voleva davvero, grazie ragazzi!

La gara di coach Vaiani:

Vaiano dopo un primo tempo nel quale non riesce a staccare gli avversari conquista una larga vittoria contro Certaldo, ribaltando anche la differenza canestri. Il primo quarto è avaro di canestri da entrambe le parti con Vaiano che chiude sul +2 annullando Barbieri, ma lasciando spazio a Mencherini e Guaianai. Nel secondo quarto i padroni di casa allungano con Poli e Sanesi, ma Tordini risponde presente e il vantaggio all’intervallo è immutato. A cavallo fra terzo e quarto quarto l’allungo decisivo dei vaianesi che colpiscono ripetutamente dalla distanza con gran parte degli effettivi, riuscendo a contenere bene i giovani di Certaldo sopratutto nei momenti decisivi.

Vaiano : Guerrini 7, Ottanelli 5,Poli 15,Venturini 10,Pignatelli ,Sanesi 13,Mariotti 10, Bonari 14, Parisi,Gori.

“Dear basketball “

“Caro Basket,
sin dal momento in cui ho cominciato ad arrotolare i calzettoni di mio papà e a immaginare canestri decisivi per la vittoria al Great Western Forum,
mi è subito stata chiara una cosa: mi ero innamorato di te.
Un amore così grande che ti ho dato tutto me stesso,
Come un bimbo di sei anni, innamorato, non ho mai visto la luce in fondo al tunnel.
Mi vedevo soltanto correre, e così ho corso. Su e giù per ogni campo, rincorrendo ogni pallone per te. Mi hai chiesto il massimo sforzo, così ti ho dato il mio cuore.
Ho giocato quando ero stanco e affaticato, non perché fossero state le sfide a chiamarmi, ma perché TU mi hai chiamato. Ho fatto qualsiasi cosa per TE, perché così fanno le persone quando qualcuno le fa sentire vive (come hai fatto tu con me).
Hai dato a un bimbo di sei anni il sogno di essere un giocatore dei Lakers e ti amerò sempre per questo. Ma non posso amarti in modo ossessivo per molto tempo ancora. Questa stagione è tutto quel che mi rimane da darti.
Il mio cuore può reggere il peso, anche la mia mente, ma il mio corpo sa che è giunto il momento di salutarci. Ma va bene così.
Sono pronto a lasciarti andare. Volevo che tu lo sapessi,
così potremo assaporare meglio ogni momento che ci rimarrà da gustare insieme.
Le cose belle e quelle brutte. Ci siamo dati l’un l’altro tutto. Ed entrambi sappiamo che, qualsiasi cosa farò, sarò sempre quel bambino con i calzettoni, il cestino della spazzatura nell’angolo e 5 secondi ancora sul cronometro, palla in mano.
5… 4… 3… 2… 1.
Ti amerò sempre.
Tuo Kobe “

U15 F.I.P. volano alla seconda fase!

I ragazzi di Novelli chiudono in anticipo la Prima Fase del campionato Silver.

Ci sono volute 13 gare e 900 punti per vincere la prima fase del campionato Silver,ma alla fine l’impresa è riuscita. Ho avuto la fortuna di conoscere gran parte di questi ragazzi e ne ho apprezzato le doti tecniche e il grande impegno messo sul campo, in una parola, fantastici! Un grandissimo plauso va alla coppia Novelli-Picchianti ,che con la loro guida hanno saputo gestire un gruppo numeroso portandoli alla meritata vittoria.La società ringrazia gli allenatori, i ragazzi e le loro famiglie per la pazienza e il sacrificio…però ripagato da questo splendido risultato! E ora testa alla seconda fase che sarà molto più impegnativa e metterà a dura prova fisici e cervelli…la battaglia continua💪💪

E allora ricordiamo questa formazione:

Baldi🐗Bardazzi🐗Benelli🐗Berti🐗Chiti🐗Fantacci🐗Fattori🐗Grisi🐗Lenzi🐗Lucchesi🐗Meti🐗Muka🐗Musolesi🐗Pacini🐗Piacenti🐗Randi🐗Renzulli🐗Rossi🐗Scopece🐗Storai🐗Zomer🐗 Allenatore: Giacomo Novelli Assistente: Oscar Picchianti

I “Terribili” U15

Con noi per il Vaiano Basket!

Salve!
Siamo gli ULTRAS VAIANO, un nuovo gruppo di tifosi che segue il Vaiano Basket.Da Gennaio di quest’anno, tutte le domeniche ci ritroviamo al Palanenni per sostenere e tifare i ragazzi della Serie D. Al momento siamo un piccolo gruppo ma vorremmo crescere e diventare numerosi. In noi c’è tanta passione per il basket e tanta voglia di tifare i colori bianco-blu. Il nostro tifo ha come linee guida la sportività ed il fairplay ,da noi si tifa e s’ incoraggia solamente! Siamo ben organizzati e abbiamo diverso materiale per coreografie e quant’altro. Siamo a corto di un elemento fondamentale però…te! Si, proprio te che stai leggendo. Abbiamo bisogno di persone che desiderano stare in insieme e divertirsi sostenendo la nostra squadra. Se anche tu vuoi essere dei nostri chiama il 3341941668 (ALBERTO) oppure 3898964189 (OSCAR) per entrare in un gruppo Watsup e ricevere tutte le informazioni ed essere sempre aggiornato sulle iniziative degli Ultras.

Servono mani,voci e passione…al resto ci pensiamo noi.

Firmato ULTRAS VAIANO

Il week end dei Cinghiali

Vincono Scoiattoli, Aquilotti 2010 . U15 F.I.P. ad un passo dalla vetta! Esordienti in formato panzer affondano Montale. Serie D, il cuore non basta.

Scoiattoli: Vittoria per 10-14 contro PPP Prato…inarrestabili.

Aquilotti 2010: Vincono anche loro per 10-14 a Quarrata in una gara non competitiva.Grande prova dei nostri ” terribili” cinghialini.

Esordienti : Travolgono Montale segnando 77 punti e subendone 10. Dopo un primo quarto a rilento, i nostri ragazzi riescono a prendere le misure e dilagano!

U15 F.I.P.: Vincono alla grande contro i Leoni di Montemurlo con un perentorio 43-75 e a due gare dalla fine della Prima fase regionale. Conducono la classifica a 22 punti,segue Prato a 18. Sabato 25 Gennaio alle 18 giocheranno a Bottegone la penultima fatica del campionato…💪💪🐗🐗💙💙

Serie D : A Campi il cuore non basta.La partita vista dai tifosi.

Domenica da dimenticare per i nostri ragazzi che prima perdono sul campo e poi anche a tavolino! Un banale errore su i convocati ci costa la sconfitta. Aldila’ di questo spiacevole inconveniente, ai ragazzi non è bastato il cuore contro il Santo Stefano. Il primo quarto ci ha subito messo alla corda dovendo incassare un preoccupante 25-11. All’ultima frazione si accende Vaiano che rabbiosamente si porta a -4 , ma Santo Stefano ci punisce con Catalano super che mette la parola fine al match.Dispiace perché nonostante la grande gara di Venturini(24) e Bonari(22), nessun altro va in doppia cifra e perdiamo questa gara. Se si esclude Catalano, che da solo ci ha rifilato 30 punti,i padroni di casa non sono apparsi irresistibili .Magari con una più attenta difesa, Vaiano avrebbe portato a casa il risultato…almeno sul campo!

Guerrini 9, Picchianti, Ottanelli 8, Poli 2, Venturini 24, Sanesi 5, Mariotti 2, Bonari 22, Gori, Parisi. All. Vaiani, Assistente Mannucci

Una vittoria esplosiva !

La partita vista dai tifosi: Il Cinghiale ci strizza l’occhio e benedice gli ULTRAS VAIANO

Bellissima vittoria dei ragazzi della D dopo una dura gara contro il Galli.Sapevamo che era una partita difficile, ma stavolta il Cinghiale aveva un arma in più; gli “ULTRAS VAIANO “! Il neonato gruppo di tifosi nato dal niente, ha messo su una spettacolare coreografia coinvolgendo tantissimi bambini,ragazzi e adulti. Quaranta minuti d’incitamento con tanto di sciarpata,tamburi e trombe hanno sprigionato un energia grandissima che ha soffocato ogni titubanza e ogni dubbio sulla riuscita dell’iniziativa. Sembrava un legione romana la nostra schiera di tifosi. Un muro compatto di sciarpe hanno salutato i ragazzi di coach Vaiani e per tutta la partita, senza mai una sosta, hanno sostenuto la squadra. I bambini del Minibasket in prima fila con le trombe, gli Under 15 e gli Esordienti con i tamburi a suonare la carica e tutti gli altri a sospingere con i cori i loro compagni giù in basso.Ogni canestro dei nostri era il pretesto per esplodere in boato di giubilo, ogni attacco era accompagnato dalle trombe e i tamburi, ogni difesa da incitamento forsennato.Ci piacerebbe pensare che sull’onda di questa magica energia, la squadra abbia trovato quel canestro in più per vincere il match.Quando finalmente è suonata la sirena finale c’è stato un urlo di liberazione per tutti, per noi tifosi al debutto, per coach Vaiani che voleva vincere e per i ragazzi che non volevano deluderci.Il saluto della squadra sotto la “curva” ci ha ripagato di tutta la fatica . Grazie ragazzi,avete dato cuore e anima e con la vostra vittoria avete reso indimenticabile questa giornata!

Suggestioni in bianco e blu

Un grazie di cuore a tutti ed in particolare a Oscar Picchianti, Julian, Luca e Matteo. FOTO SONIA CIONI
Il muro di sciarpe
FOTO SONIA CIONI
I ragazzi sotto la “curva”
FOTO SONIA CIONI
La sciarpata!
FOTO LEONARDO FIORETTI

La partita vista da coach Vaiani

Vaiano chiude il girone di andata con una vittoria importante per la classifica e per il morale inaugurando nel migliore dei modi il nuovo campo di gioco. Nel primo tempo i padroni di casa prendono una decina di punti di vantaggio ottenendo punti un po’ da tutti gli effettivi con Guerrini sugli scudi; per Galli invece sono Fedeli e Gironi a spingere. Il terzo quarto vede una flessione in difesa per entrambe le squadre e si iscrivono alla partita Ottanelli per Vaiano e Casali per Galli, dominatori realizzativi del secondo tempo. La zona di Galli e la stanchezza della formazione valbisentina permettono agli ospiti di ricucire ma Vaiano è brava a non disunirsi e a trovare sempre la soluzione per non farsi agganciare, prima con Poli e poi con Sanesi. Galli ha il tiro per vincerla con Fedeli, ma il canestro non va e Vaiano festeggia con i tiri liberi di Picchi.

Parziali: 14-10; 32-21; 53-44; 65-63
Vaiano: Guerrini 17, Bogani, Ottanelli 19, Poli 6, Picchi 7, Venturini 3, Sanesi 8, Mariotti 5, Gori, Parisi.
All. Vaiani
Ass. Mannucci

11 Gennaio 2020, nascono gli ULTRAS VAIANO

Prende forma l’idea dei ragazzi delle giovanili.Nasce il gruppo ULTRAS VAIANO. Ecco il loro primo comunicato.

Buonasera a tutti!!
Ci siamo!! Il nuovo campo è pronto, così come lo siamo noi, i nuovi supporter del Vaiano Basket.
Con il rinnovo della palestra si è creato tanto entusiasmo tra noi ragazzi delle giovanili e riunendoci abbiamo deciso di organizzarci in un gruppo di tifosi. Per nome abbiamo scelto “ULTRAS VAIANO” e in accordo con la societa’ siamo stati autorizzati ad organizzarci per creare coreografie e a gestirci autonomamente. In cambio ci è stato chiesto che qualora lo spirito di sportività venisse meno, il nostro gruppo sarebbe sciolto. Consapevoli che siamo animati solo dall’amore per i nostri colori,abbiamo accettato e da quest’anno il Vaiano Basket ha una tifoseria pronta a supportare tutte le squadre della società.Siamo appena agli inizi e quindi dobbiamo ancora “settare” al meglio l’organizzazione. Abbiamo un piccolo budget di partenza per metter su coreografie e quant’altro e durante la stagione contiamo di fare iniziative atte a raccogliere fondi per far sempre meglio. Al fine di coinvolgere anche le famiglie con bambini, il nostro gruppo organizzera’ delle merende al bar della palestra e metterà a disposizione palloncini e bandierine da sventolare sulle gradinate.Siete tutti invitati a partecipare e a contribuire a questa idea, basta un piccolissimo impegno, dalla collaborazione per le coreografie, alla semplice creazione di striscioni.Pertanto chiediamo la vostra massima collaborazione per le varie iniziative, da parte nostra ci sarà l’impegno a fornire tutti gli strumenti per un tifo serio, bello e organizzato ( come le varie coreografie ).
Il “battesimo” del nostro gruppo sara’ domenica 12 gennaio con una piccola ( ma grande!! ) coreografia, in occasione della ripresa del campionato della nostra Prima Squadra.
Al fine di ottenere uno splendido risultato, vi chiediamo di partecipare numerosi e di farvi trovare pronti alle 17.50 sulla solita gradinata!

A VOI CHIEDIAMO SOLO MANI, VOCE E PASSIONE, AL RESTO CI PENSIAMO NOI!!”

Firmato…ULTRAS VAIANO.

Chiuso il primo ciclo di lavori al Palanenni

Con il restyling del parquet del Palanenni, si completa il primo ciclo di lavori alla palestra comunale. Gia’ da Luglio 2019 sono stati eseguiti importanti lavori di manutenzione alla copertura dell’edificio risolvendo diversi problemi. Con il restauro del campo da gioco si completa l’opera di rinnovamento voluta dall’amministrazione comunale. Un caloroso ringraziamento va al sindaco Primo Bosi e all’ufficio del patrimonio per l’interesse e l’attenzione che hanno avuto. Questa operazione ci da nuovi stimoli per continuare il lavoro che da quasi 40 anni svolgiamo sul territorio, un lavoro di formazione e socialità. Ma non finisce qui. Da Settembre 2019, con il prezioso contributo di alcune famiglie dei ragazzi del Minibasket, è stato ritinteggiato, con i colori sociali, il lungo corridoio posto all’ingresso e le pareti sopra le tribune. Allo scopo di migliorare la comunicazione, sono state allestite circa 8 metri di bacheche con formazioni, calendari, classifiche, attività di vario genere e comunicazioni. Inoltre si sta ultimando la sistemazione della nuova segreteria che sarà posta più vicina all’ingresso. Molti altri progetti sono in cantiere, con il fine di migliorare la vivibilità della palestra e renderla sempre più centro di aggregazione e punto di riferimento per tutti, con particolare attenzione ai giovani. Tanto entusiasmo quindi e le sinergie tra l’amministrazione comunale e la nostra società ci fanno ben sperare per il futuro. A conclusione di questo annuncio, la società desidera ringraziare di cuore la ditta il Copione di Prato che ha realizzato il nostro simbolo al centro del campo. Il nostro caro Cinghiale ha preso vita e strizzando l’occhio invita tutti a vederlo di persona in palestra!

Il nostro simbolo creato dalla ditta il Copione di Prato
Il nuovo parquet di gioco

La Befana dei Cinghiali

Aquilotti 10/11, Esordienti, U15 C.S.I. e U18 aprono il 2020

Aquilotti 2010/2011: Vincono in trasferta a Bottegone con il punteggio di 8-16… Inizio anno col botto💪💪

Esordienti: Hanno partecipato al Torneo della Befana al Baloncesto di Firenze. Su 8 squadre si piazzano quinti. La prima gara è contro Santo Stefano, squadra veramente forte e fisicamente superiore contro cui si è potuto fare ben poco. Nella seconda gara invece, vittoria al cardiopalma conto Perugia; all’ultima sirena, Vaiano segna un +4. Con questa vittoria ci garantiamo la finale per il quinto posto e coronata da un ampio successo. Coach Lucarella, a margine del torneo si dice : “molto soddisfatto. Aldilila’ del risultato sportivo, in questa manifestazione si è cementato ancor di più il legame tra i ragazzi e quindi la consapevolezza di esser squadra; più squadra più soddisfazioni per tutti!”.

U15 C.S.I: Sconfitta con il Santo Stefano. Padroni di casa veramente forti che non concedono sconti e ci battono.

U18: La prima giornata del girone di ritorno si risolve con una sconfitta in trasferta contro Empoli. Il risultato finale è 77-61