Il riassunto del week end

  • Aquilotti 2010: In finale al Torneo dei Colori (organizzato dal Santo Stefano ), perdono con Etrusca San Miniato. Comunque sia, i nostri ragazzi hanno espresso un gran spirito di gruppo e messo in evidenza grandi progressi sul piano tecnico.
  • Aquilotti 2009:sconfitti a Quarrata contro il Dany.Questi ragazzi meritano un discorso a parte perché già ad inizio stagione hanno lasciato la squadra 4 elementi di cui 2 di lungo corso.Panchina corta quindi e i nuovi devono giustamente ambientarsi.Ma segnali importanti si sono visti, i ragazzi hanno migliorato la fase difensiva e l’atteggiamento mentale.
  • Esordienti: battuti in casa del Junior Pistoia.Una sconfitta già preventivata visto la superiorità espressa dai pistoiesi nel campionato. Match che è servito per registrare alcuni aspetti tecnici in vista dei prossimi impegni.
  • U15 F.IP.:Che dire, inarrestabili! Vincono anche a Quarrata e guidano la classifica con 4 punti di distacco….Fortissimi!
  • U18: Bellissima e importante vittoria dei ragazzi che centrano la terza vittoria di fila.Questa volta a farne le spese è il Montemurlo per 55-69.
  • Serie D:bellissima gara a Calenzano .Vincono per 73-79 un match fisico, con i padroni di casa mai domi.

Serie D: fantastica gara di Poli&co. La gara vista dai tifosi.

Dopo l’amara sconfitta contro la Sestese in casa, c’era voglia di riscatto in casa biancoazzurra. L’incontro per addolcire la delusione, non era tra i più facili.L’ostico Calenzano non avrebbe concesso sconti ,questo si sapeva e questo è stato. I nostri Cinghiali orfani di Bonari, con Poli e Ottanelli acciaccati , non hanno avuto vita facile.Lo sparuto gruppo di tifosi al seguito,ha vissuto come in trincea, consapevoli che sarebbe stata una battaglia all’ultimo sangue. I due contendenti si studiano per buona metà del quarto ma nel finale, Calenzano ha un buon vantaggio e chiude in a avanti di 8.Ci vuole calma,molta calma.Al secondo quarto, ecco che si materializza la magia di questa squadra: rinascere. Stavolta tocca a Guerrini fare da condottiero, sfoderando una prestazione super e aprendo in due la difesa dei padroni di casa;finisce l’opera Mariotti che porta i suoi compagni al pareggio.Calenzano comunque non molla,anzi suona la carica a più riprese,ma la nostra maggior precisione lo tiene lontano quanto basta.All’ultimo quarto, Ottanelli e capitan Poli ci ricordano il significato della parola sacrificio e passione; tutti e due con vistosi dolori ad una gamba ci fanno esultare come non mai.Quasi alla fine, sempre capitan Poli segna una tripla e la dedica ai tifosi; tripudio sugli spalti.L’ultima firma la mette Venturini e Vaiano batte Calenzano!

La gara vista dal Coach

Vaiano porta a casa la difficile trasferta in quel di Calenzano impattando il conteggio fra vittorie e sconfitte. Il primo quarto dopo un iniziale equilibrio è dei padroni di casa che con Palmieri riescono a costruire un piccolo tesoretto (20-12). Nel secondo quarto le maglie difensive di Calenzano si allentano e la panchina vaianese guidata da Guerrini recupera il gap (36-35). Guerrini e Mariotti continuano a segnare, ma Calenzano rimane agganciata grazie a un Bargi in forma smagliante (54-59). Nell’ultimo quarto, con entrambe le squadre a zona, i vaianesi sono più precisi con Venturini e Ottanelli sugli scudi e portano a casa la contesa ai tiri liberi nonostante un Calenzano mai domo.

Calenzano – Vaiano
Parziali 20-12 17-24 17-23 19-20

Calenzano: Cellai 4, Palmieri 17, Fattori 12, Elcunovich 3, Rosi 8, Daviddi 2, Pelagatti 2, Lorbis 2, Piacente 2, Bargi 17, Giovannelli 4, Fallani NE
All. Daviddi

Vaiano: Guerrini 25, Ottanelli 11, Poli 13, Picchi, Venturini 13, Sanesi 7, Mariotti 8, Bicchi NE, Gori 1, Parisi 2
All. Vaiani

Sirena…e Vaiano batte Calenzano

Under – U18 vs Montecatini 67-42

Under 18

 

Vaiano 67
Montecatini 42

La Nostra under 18 torna alla vittoria e ridà il bentornato a Tozzi dopo un lungo periodo di stop. La squadra scava il solco nel secondo quarto esprimendo un buon basket. Buone prestazioni di tutti, ampie rotazioni, pur se la qualità del gioco espresso cala alla distanza.

Under – Chiesina vs U18 78-62

 

Under 18

Chiesina 78
Vaiano 62

I Nostri ragazzi non riescono nell’impresa anche se fanno vedere i sorci verdi alla capolista. Guidati da Picchianti e Bonechi (21 punti per il primo e 18 per il secondo) si va negli spogliatoi avanti 37 a 36. Alla lunga la maggiore fisicità premia i padroni di casa, nonostante l’ottimo apporto dei ben sei 2002 convocati.

 

Under – Campi Bisenzio vs U18 77 – 51

Under 18

Campi 77
Vaiano 51

I Nostri ragazzi escono sconfitti dalla partita in trasferta con la forte compagine di Campi. Troppo arrendevole l’approccio iniziale, sopratutto sotto le plance. A nulla vale la reazione dopo l’intervallo, troppo tardiva; ampio spazio anche ai giovani 2002 convocati. In bocca al lupo per la difficile trasferta con Chiesina di mercoledì sera!!!!

Under – Santo Stefano vs U18 44-57

Under 18🏀

Santo Stefano 44
Vaiano 57

Partita vinta 2 volte. Primo quarto dominato, tutto il quintetto a tabellino e vantaggio di 12 punti. Secondo quarto orrido con i Nostri che si “addormentano” andando all’ intervallo sopra di soli 6 punti. Il pressing orchestrato da coach Vaiani dà i suoi frutti e all’inizio del quarto quarto il vantaggio è di 23 punti. Ultimo quarto giocato quasi interamente dai 5 under 16 convocati, che dopo le titubanze iniziali gestiscono il match con personalità. Ottimo Bonechi e tanti auguri al Nostro Oscar!

Under – U18 vs Prato 64-37

Under 18

Vaiano 64
Prato 37

Nei primi due quarti i Nostri ragazzi non riescono a esprimere una buona pallacanestro e vanno negli spogliatoi avanti 29 a 21 con il solo Pignatelli su di giri. Al rientro le cose cambiano, la pressione difensiva dei ragazzi aumenta e il vantaggio si dilata permettendo a Coach Vaiani di far fare esperienza anche a Chilleri e Ferminelli, entrambi a tabellino. Ottima prestazione dei 2000 con una menzione particolare per Orlando!

Under – Quarrata vs U18 Vaiano 49-56

Anche la Nostra under 18 comincia bene l’anno vincendo contro una Quarrata mai doma. 5 under 16 convocati per coach Vaiani anche qua alle prese con assenze importanti. Ottima prestazione offensiva di tutti nei primi tre quarti, qualche disattenzione in difesa che non permette ai nostri ragazzi di staccare l’avversario definitivamente nonostante anche 15 punti di vantaggio. L’ultimo quarto gli accorgimenti tattici di Quarrata fermano i Nostri che, stringendo in difesa, riescono comunque a mantenere un buon margine fino al fischio finale.

Under – Settimana dal 23 al 28 ottobre ‘17

Recap della settimana appena trascorsa!

Lunedi la Nostra Under 20 è autrice di una prova incolore e senza grinta a Montecatini, perdendo 70 a 61 una partita che doveva essere vinta. Stasera si attende un pronto riscatto nel derby con Prato alle 20.30 al Buzzi.

Sabato la Nostra Under 18 si impone sul campo delle Primo Maggio per 54 a 38 conducendo sempre il march grazie a un ottima difesa di squadra, alla verve offensiva di Pignatelli (18) e all’apporto dei 5 Under 16 convocati, fra i quali spicca un piccolo grande Bogani.

La Nostra Under 16 perde le prime due partite di campionato. Giovedi contro Agliana non riesce a contenere la fisicità degli avversari nel quarto quarto nonostante il fatto di essere rimasti a contatto nei primi tre. Domenica invece dopo essere stati in vantaggio il primo quarto il match vira e Campi vince nonostante l’ottima prova di Vitarini (5 triple). Forza Ragazzi!

 

Under – Settimana dal 14 al 20 ottobre ‘17

Recap della settimana!

Lunedi la Nostra Under 20 vince in casa la prima partita di campionato vs I coetanei del Prato! Sempre avanti i Nostri ragazzi impongono un grande ritmo al match sopratutto in difesa. Ottimo l’apporto degli under 18 convocati, a farla da padroni sono Parisi e Bonetti, padroni dei tabelloni. Punteggio finale 52 a 71.

Ieri partita fotocopia degli under 18 coadiuvati da ben 6 under 16 vs Quarrata! Subito 8 a 0, gli ospiti rimontano fino al pareggio sul 20 pari. Da lì i Nostri non si voltano più indietro e con un parziale di 25 a 3 annichiliscono la partita. Da segnalare l’ottimo esordio degli under 16 fra i quali spiccano Querci e Hebo e la prova matura di Martinelli autore di ben 27 punti. Punteggio finale 71 a 53!